giovedì 10 febbraio 2011

Il sospetto

IL SOSPETTO
di Friedrich Dürrenmatt


Trama: Il sospetto è un sentimento strano, viscerale, che si autoalimenta in continuazione in un crescendo di dubbi e supposizioni. Lo sa molto bene l'ispettore della polizia di Berna, Hans Bärlach, che si trova immobilizzato in un letto d'ospedale in seguito ad un'operazione chirurgica. Ed è in questa situazione di apparente inattività che discorrendo con il suo medico, Samuel Hungertobel, dei crimini e delle atrocità commesse dai medici nei campi di concentramenro nazisti gli si presenta l'opportunità per una nuova indagine. L'occasione è fornita da un vecchio numero della rivista "Life": qui è pubblicata la fotografia di Nehle, medico famoso per operare i suoi pazienti senza anestesia nei campi di sterminio. In quell'immagine sfuocata Hungertobel sembra riconoscere un vecchio collega. E' solo un attimo, un pensiero fugace che si affaccia sul volto del medico e questo basta per scatenare l'istinto da poliziotto di Bärlach, che della pensione proprio non ne vuole sapere.

Giudizio personale: Questo meraviglioso romanzo è un piccolo gioiello della letteratura. Si parte da un sospetto, un piccolo dubbio che pervade Hungertobel e finisce per contagiare il commissario, che su questo riuscirà, seppur da un letto d'ospedale, a condurre le indagini con astuzia e intelligenza fino a ricostruire alla perfezione la storia di Nehle. In sole 120 pagine sono concentrati un giallo magistrale, dialoghi brillanti e  filosofeggianti e una finestra aperta sulla cattiveria umana. Un meccanismo perfetto dallo stille semplice e pulito che vi travolgerà, ed è incredibile come questo romanzo sia così coinvolgente se si pensa che tutta l'azione si svolge in due camere ospedaliere. 
Voto: 8,5

Citazione: "Ma un vero don Chisciotte è fiero della sua corazza di latta. La lotta contro la stupidità e contro l'egoismo degli uomini è sempre stata difficile e rischiosa, è sempre stata legata alla povertà e all'umiliazione; ma è una lotta sacra e non la si deve condurre a furia di lamentele, ma con dignità."

Titolo originale: Der Verdacht

Traduzione: Enrico Filippini

Edizione: Feltrinelli

Collana: Universale Economica

Pagine: 125

Prezzo: 6,50 €

Anno: 1953

Codice ISBN: 978-88-07-81133-3



2 commenti:

  1. Questo mi ispira. Ho proprio voglia di leggere un giallo fatto bene...

    RispondiElimina
  2. Avevo già sentito parlare di questo libro. La tua recensione mi spinge ulteriormente ad acquistarlo! ^_^ Grazie...

    RispondiElimina

Italian Blogs for Darfur

Segui lo Shelf!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...