mercoledì 14 aprile 2010

Elinor e Marianne

RAGIONE E SENTIMENTO
di Jane Austen


Trama: protagoniste di questo romanzo sono due giovani sorelle: Elinor, la maggiore, intelligente, perspicace e poco incline a mostrare le proprie emozioni; Marianne, dotata di un'indole estremamente romantica ed emotiva. Rimaste orfane di padre, e costrette dalle circostanze a trasferirsi in una più modesta casa nel Devonshire assieme alla madre e alla sorella più piccola, dovranno ben presto affrontare i dolori causati dall'amore. 

Giudizio personale: 9 Ambientato nell'Inghilterra a cavallo fra il 1700 e il 1800, questo romanzo è davvero sublime. La Austen riesce come sempre a tratteggiare i personaggi, soprattutto quelli femminili, in maniera perfetta, descrivendo con severa ironia gli usi dell'Inghilterra ottocentesca. I protagonisti maschili sono invece più trascurati e meno caratterizzati. Il romanzo accompagna la crescita sentimentale delle sorelle Dashwood, unite nell'affetto e nelle simili pene d'amore, affrontate però in maniera diamentralmente opposta. Con la forza della ragione Elinor, con l'ostentazione continua e un po' esagerata del prorpio dolore Marianne. Forse l'unica pecca è un happy end un po' forzato. Comunque un romanzo delizioso.

Citazione: "Elinor, la maggiore delle figlie, il cui parere ebbe tanta influenza, era dotata di un'intelligenza perspicace e di una salda forza d'animo, che facevano di lei, anche se aveva solo diciannove anni, la consigliera di sua madre e che spesso l'avevano messa in grado di controbilanciare, con grande vantaggio di tutte loro, quell'impulsività che spesso spingeva la signora Dashwood all'impudenza. Ella aveva un cuore buono, un'indole affettuosa e profondi sentimenti, ma sapeva dominarli, arte che sua madre non aveva ancora imparato, e che una delle sue sorelle aveva deciso non imparare mai."

Titolo originale: Sense and senibility

Traduzione: Monica Luciano

Edizione: Mondadori

Pagine: 416

Prezzo: 8,40 €

Anno: 1811



3 commenti:

  1. Adoro la Austen, ho letto tutti i suoi libri. Ragione e Sentimento è uno di quelli che mi è piaciuto di più :-)

    RispondiElimina
  2. Mi sono incasinata col commento precedente ed è venuta fuori una frase sgrammaticata.... insomma, è uno dei libri della Austen che preferisco! ;-P

    RispondiElimina
  3. Su quel benedetto finale sono state fate tante riflessioni!!! Io stessa, ne faccio una quantità ogni volta che rileggo il romanzo...

    RispondiElimina

Italian Blogs for Darfur

Segui lo Shelf!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...