venerdì 16 aprile 2010

La Signora del giallo

C'E' UN CADAVERE IN BIBLIOTECA
di Agatha Christie



"Nella penombra grigia della stanza, risuonò isterica e strozzata la voce di Mary: - Oh, signora, signora, c'è un cadavere in biblioteca! -"

Trama: Quella che stava iniziando a St. Mary Mead, sembrava essere una mattina come tante altre, fino a quando una terrorizzata cameriera sveglia il colonnello Bantry e sua moglie gridando di aver rinvenuto il cadavere di una giovane donna nella biblioteca della grande casa. Cominciano allora le indagini per venire a capo di questo strano mistero, che per essere risolto richiederà l'intervento dell'arzilla e simpatica zitella del paese, Miss Marple.

Giudizio personale: 8,5 Leggere un romanzo di Agatha Christie al giorno d'oggi è qualcosa di assolutamente sublime. Siamo ormai abituati, sia in campo cinematografico sia in quello letterario, a seguire trame di storie investigative farcite dai più macabri e cruenti dettagli, quasi come fossero indispensabili ai fini della storia, rimango perciò colpita da una semplicità di stile e narrazione che si intrecciano ad una trama tutt'altro che scontata. Le storie della Christie sono infatti più contorte dei migliori gialli contemporanei, e anche in questo libro non manca un finale decisamente intricato seppur in parte prevedibile. Questo romanzo, come del resto gli altri partoriti dalla fervida immaginazione dell'indiscussa Signora del Giallo, ci regala suspence e ironia, e la sua magnifica protagonista, Jane Marple è la vicina di casa che tutti vorremmo avere: simpatica, bonariamente impicciona e pronta a risolvere qualsiasi enigma.

Citazione: " Sir Henry disse con gran calma: - Probabilmente non mi crederai, ma, in questo preciso momento, nel vestibolo dell'albergo, c'è una grande esperta nella soluzione dei misteri. Una persona più in gamba di me, che, per giunta, potrebbe anche essere al corrente di molte faccende del paese. - - Di chi stai parlando? - - Dabbasso, nel vestibolo, accanto alla terza colonna da sinistra, c'è una vecchia signora dal volto dolce, tranquillo e zitellesco, la cui mente ha sondato le bassezze dell'umanità malvagia e che ha molta pratica. E' Miss Marple. -"

Titolo originale: The body in the library

Traduzione: Alberto Tedeschi

Edizione: Mondadori

Pagine: 177

Prezzo: 8,00 €

Anno: 1942


Nessun commento:

Posta un commento

Italian Blogs for Darfur

Segui lo Shelf!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...