mercoledì 29 giugno 2011

Dalla libreria al cinema: REBECCA LA PRIMA MOGLIE

Dati tecnici
Titolo originale: Rebecca
Nazione: U.S.A.
Anno: 1940
Genere: Drammatico
Durata: 130 minuti
Regia: Alfred Hitchcock
Cast: Laurence Olivier, Joan Fontaine, George Sanders, Judith Anderson, Nigel Bruce, Gladys Cooper, Reginald Denny, C. Aubrey Smith, Florence Bates, Leo G. Carrol, Melville Cooper, Forrester Harvey, Edward Fielding
Produzione: David O. Selznick

A MonteCarlo una giovanissima dama di compagnia fa la conoscenza dell'affascinante Max de Winter di cui si innamora. Max, vedovo da circa un anno ritrova il sorriso grazie alla giovane donna e la chiede in moglie. Una volta sposati e giunti nella meravigliosa tenuta di Manderley, la nuova signora de Winter realizzerà ben presto che il ricordo di Rebecca, la prima moglie di Max, è ancora vivo e il confronto costante con lei diventerà insopportabile.
Rebecca la prima moglie è l'adattamento cinematografico dell'omonino e bellissimo romanzo di Daphne du Maurier. Per la regia dell'unico ed inimitabile Alfred Hitchcock, questo film è intenso e coinvolgente quasi quanto il libro da cui è tratto. In quasi ogni scena si respira un'atmosfera gotica e cupa che trascina lo spettatore in 2 ore di tensione. Un tipo di tensione a cui non siamo più abituati, fatta di musiche angoscianti e sguardi enigmatici. Non c'è violenza, non ci sono scene macabre, tutto è lasciato all'immaginazione dello spettatore, in perfetto stile Hitchcock. Gli attori scelti sono perfetti: Judith Anderson è una signora Danvers inquietante e temibile, Joan Fontaine da vita alla protagonista senza renderla troppo infantile e Laurence Olivier....bé che dire, assolutamente perfetto! Oltre che bellissimo! Rispetto al romanzo si riscontrano diverse incongruenze, alcune piuttosto rilevanti, eppure la maestria di Hitchcock ha fatto sì che tali divergenze non fossero fastidiose e comunque rispettose dell'originale.

Voto:
Film: 9
Adattamento: 6,5


4 commenti:

  1. Un grande film, davvero, nonostante i difetti che giustamente ricordi. Tra l'altro, mi fece innamorare di Lawrence Olivier (e mi spinse a vedere altri suoi film, tra cui... Orgoglio e Pregiudizio!). Strepitosa Judith Anderson, perfetta incarnazione del lato oscuro dell'amore per una persona.
    Ce l'ho in DVD e me lo riguardo periodicamente!

    RispondiElimina
  2. ah...Laurence Olivier è veramente meraviglioso....non ne fanno più di uomini di così. Judith Anderson nel ruolo di Mrs Danvers non sembra la figlia segreta di Frau Blucher di Frankestein jr???? XD
    anch'io ho acquistato il dvd, mi è piaciuto proprio tanto
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  3. ...Frau Blucher!!! Ottimo accostamento, Nicky!

    RispondiElimina
  4. concordo, bellissimo film... e concordo anche con Frau Blucher!
    hihihihihihihihihihihihi

    RispondiElimina

Italian Blogs for Darfur

Segui lo Shelf!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...