domenica 24 gennaio 2010

Serial Killer all'ombra delle due Torri

BOLOGNA PERMETTENDO
di Mattia Bernardo Bagnoli


"-Perchè me, commissario? Non avete dei collaboratori in questura? - Il commissario sbuffò fuori il fumo: - Professor Corvo, voi siete uno dei massimi esperti di psicopatologia criminale, avete scritto molti libri e io vi confesso di averli letti tutti. Le vostre teorie sono molto interessanti, seppur poco utili, in pratica, per noi sbirri... A voi non piacciono gli sbirri, l'ho capito... Sta bene, non è affar mio, eppure credo che un po' di contatto con la pratica vi gioverà. Insudiciatevi le mani professore, vedrete che tonifica. E poi, dove lo trovo un altro criminologo a Bologna?-"

Trama: Un serial killer si muove nell'ombra, nascosto e protetto dai lunghi portici di Bologna. Le sue vittime sono punkabbestia, ragazzi di cui nessuno denuncia la scomparsa. Per il commissario Aiello le indagini sono tutt'altro che semplici tra un assassino che non si trova e giochi politici che lo mettono alla strette. Chiederà allora l'aiuto di un giovane professore universitario, docente di criminologia, terribilmente avverso ai rapporti interpersonali. 

Giudizio personale: 6,5 Il romanzo è sicuramente ben scritto e ben strutturato, cosa non da poco per un'opera prima, per di più di un autore così giovane. Molto buona a mio parere l'idea di dividere la narrazione tra i due protagonisti, pur mantenedola in prima persona. La pecca più grande però è quella dell'assassino, che già a metà romanzo è facilmente intuibile. Per il resto ottime le descrizioni di Bologna, nelle quali mi sono ritrovata in pieno. Resto comunque un po' indecisa nella mia valutazione, buon romanzo ma che però non mi convince del tutto.

Citazione: "I budelli stretti di Bologna ti fregano: accoglienti, tortuosi, ti mettono a parte, nei portici belli dai capitelli istoriati, e poi di colpo sei nudo al soffiare del vento che svicola sullo spigolo vivo di un palazzo."

Edizione: Fazi

Pagine: 300

Prezzo: 17,50 €

Anno: 2009



Nessun commento:

Posta un commento

Italian Blogs for Darfur

Segui lo Shelf!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...