lunedì 18 gennaio 2010

Shopping sfrenato nella Grande Mela

I LOVE SHOPPING A NEW YORK
di Sophie Kinsella


Trama: Proseguono le avventure della maniaca della shopping Rebecca Bloomwood. Al termine del primo capitolo di questa saga al femminile, l'avevamo lasciata felice e serena, con un nuovo fidanzato e i guai finanziari ormai sistemati. Lanciata in quella che sembra una brillante carriera televisiva, la nostra protagonista non si preoccupa più di tutti quegli estratti conto e quei debiti che ricominciano ad accumularsi inesorabilmente. E quando avrà l'occasione di trascorrere due settimane da sogno a New York non saprà resistere alla tentazione di entrare in quei meravigliosi negozi della Fifth Avenue e dare fondo alle sue carte di credito. Ben presto però, Becky dovrà affrontare un brusco risveglio.

Giudizio personale: 6,5 Dunque, come nel precedente romanzo, le avventure (o meglio le disavventure) di Becky sono a dir poco esilaranti, anche se un po' prevedibili. La parte centrale del libro è poco brillante, e anche un po' fastidiosa.  A dir la verità Becky diventa fastidiosa con i suoi reiterati atteggiamenti infantili e stravaganti. Nella parte finale il romanzo si riprende, quando finalmente la protagonista dimostra di avere un po' di carattere. Comunque un'ottima lettura umoristica, un libro leggero che si legge piacevolmente e che mette a nudo le debolezze di tante donne.

Citazione: " E' fantastico. Questo è il mio ambiente. L'America è il mio mondo. Siamo qui soltanto da ieri sera, e mi sono già innamorata senza riserve di questa città."

Titolo Originale: Shopaholic Abroad 

Traduzione: Annamaria Raffo

Edizione: Mondadori

Pagine: 309

Prezzo: 12,00 €

Anno: 2001


Nessun commento:

Posta un commento

Italian Blogs for Darfur

Segui lo Shelf!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...