giovedì 17 dicembre 2009

Padellaro & Co.

IO GIOCO PULITO
di Antonio Padellaro

"Come vecchi commilitoni che si ritrovano, ho chiesto ad alcune delle firme che mi hanno accompagnato negli anni dell’ “Unita” di raccontare il vuoto che stiamo attraversando. Il vuoto della politica. Ho chiesto se anche loro galleggiano dentro una delusione che ci toglie la voglia e la rabbia. Ho chiesto di farmi compagnia nei miei dubbi. Ho chiesto se hanno una spiegazione. E una soluzione."

Il libro: Io gioco pulito nasce dopo la debacle politica del centro-sinistra di un anno fa. Nasce con l’intento di dare una risposta ai milioni di elettori delusi che hanno visto trionfare tutto ciò che avevano combattuto. Nasce per capire come sia stato possibile dilapidare in così poco tempo buona parte dei consensi che il Partito Democratico aveva acquisito alla sua nascita. Io gioco pulito non è soltanto un atto d’accusa al berlusconismo imperante e  al basso livello che la politica del Bel Paese ha raggiunto in questi anni, ma è soprattutto una forte critica alla pochezza della sinistra italiana, sempre più lontana dal popolo, dagli elettori, e sempre più immersa nei privilegi della casta. E’ un libro corale, a cui hanno partecipato alcuni tra i migliori giornalisti italiani quali: Marco Travaglio, Furio Colombo, Oliviero Beha, Nando Dalla Chiesa, Antonio Tabucchi, Maurizio Chierici, Sandra Amurri e Corrado Stajano.

Giudizio personale: 9. Che dire. E’ un ottimo libro, scritto alla perfezione da questi fantastici liberi giornalisti. E’ un libro che ci fa riflettere e che ci apre ulteriormente gli occhi su quanto stia accadendo a questo nostro pazzo paese. Un paese ormai completamente assuefatto al velinismo e ai reality. Da leggere.

Citazione: "La politica deve tornare a occuparsi dei problemi delle persone. E’ così assurdo pensarlo?"

Edizione: Baldini Castoldi Dalai

Pagine: 176

Prezzo: 17,50 €

Anno: 2009


Nessun commento:

Posta un commento

Italian Blogs for Darfur

Segui lo Shelf!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...